OTEC News

Vi proponiamo i temi più interessanti e critici del settore finitura delle superfici e con essi le nostre soluzioni, come sempre in maniera concisa, chiara e concreta. Tutto quello che c'è da sapere su sbavatura, levigatura, lisciatura e lucidatura. Buona lettura!

10/2018: ruote SCANALATRICI per la produzione di dentature

FINITURA SUPERFICIALE PER TAGLIENTI OMOGENEI E SUPERFICI DI TAGLIO LUCIDATE

Le ruote scanalatrici sono utilizzate per la produzione di ruote dentate. Il punto focale del trattamento superficiale è costituito da una bassa scheggiatura e da un arrotondamento omogeneo delle teste e dei fianchi dei denti. La lucidatura e la lisciatura delle superfici dei trucioli nel profilo della dentatura permette ai trucioli di fluire meglio durante la produzione della ruota dentata. Anche l'adesione dei rivestimenti duri da applicare è notevolmente migliorata dalla superficie liscia. La lucidatura e l'arrotondamento delle ruote scanalatrici richiede solitamente solo pochi minuti nella macchina di finitura a flusso. leggi...

08/2018: TIMBRI PER PROFILI 

LA MIGLIORE QUALITÀ DELLA SUPERFICIE ASSICURA UN'ELEVATA RESA

La qualità superficiale del timbro per profili è decisiva per un risultato regolare ed efficace. Per questo motivo i processi di finitura delle superfici di questi utensili è in continua evoluzione. OTEC offre macchine e processi di lavorazione per la levigatura e la lucidatura dei timbri in grado di garantire la massima qualità di superfici e contorni. L'interazione tra la lavorazione OTEC e il rivestimento può migliore il rendimento dell'utensile di un fattore 10.
leggi...

06/2018: OTEC PER I PENNINI LAMY

finitura dei pennini 

Per la finitura dei pennini delle stilografiche Lamy, OTEC ha sviluppato un processo basato sulle specifiche esigenze dell'azienda per assicurare levigatura e lucidatura perfette. Negli impianti a disco centrifugo della serie CF i pennini Lamy sono sottoposti ad un processo a più fasi: solo così possono essere garantiti i severi standard di qualità del marchio Lamy. Il processo di lavorazione proposto da OTEC ha subito convinto per velocità, affidabilità e sicurezza. La lavorazione, ideata su misura per Lamy, permette di eliminare i segni della levigatura e di lucidare i pennini al massimo del loro splendore.  
leggi...

04/2018: BIGIOTTERIA

LUCENTEZZA BRILLANTE PER GLI ACCESSORI

Gli accessori, come fibbie decorative e ornamenti per borse, rivetti e fibbie per cinture ichiede la massima precisione nel processo di produzione. Sono spesso realizzati in zamak, ottone o acciaio. Per la finitura delle superfici di bigiotteria e accessori, OTEC offre un processo economico grazie alle sue macchine per finitura a disco centrifugo, che garantiscono la più alta qualità delle superfici nel minor tempo possibile. I gioielli sono lucidati a specchio e convincono grazie alla loro finitura perfetta.
leggi...

04/2018: SEMPRE IN POLE POSITION

CON OTEC L'ATTRITO È FUORI DALLA GARA

Mentre gli ingegneri dell'industria automobilistica sono alla continua ricerca di soluzioni volte a ottimizzare efficienza, silenziosità e gestione delle emissioni, negli sport motoristici le prestazioni ai massimi livelli restano l'obiettivo principale. OTEC, leader internazionale nel campo della levigatura meccanica, offre soluzioni per la riduzione dell'attrito tra i componenti, rispondendo così alle esigenze di entrambe le parti. Il calore, le sollecitazioni e l'asportazione di materiale causati dall'attrito compromettono la precisione e la durata di tutti i componenti. Coefficienti di attrito più bassi, invece, determinano consumi energetici inferiori e meno usura. L'obiettivo da raggiungere è minimizzare il più possibile l'influenza dell'attrito sul sistema. 
leggi...

02/2018: LUCIDATURA UTENSILI IN METALLO DURO

LUCENTEZZA DELLE SCANALATURE

Con le macchine OTEC è possibile migliorare notevolmente la qualità delle superfici. Il nostro straordinario processo di lavorazione permette di lucidare le scanalature di frese e punte in metallo duro - ad esempio - in maniera da assicurare la massima lucentezza. In questo modo velocità di taglio e durata dell'utensile aumenteranno considerevolmente. I procedimenti OTEC non solo garantiscono scanalature per trucioli lisce e levigate, bensì favoriscano anche l'aderenza dei rivestimenti.
leggi...

01/2018: PISTONI DI CONTROLLO PER VALVOLE PROPORZIONALI

LEVIGATURA PER MAGGIORI AREE DI CONTATTO

Per la qualità della superficie dei pistoni di comando delle valvole non sono solo sbavatura e lucidatura a ricoprire un ruolo fondamentale, bensì anche l'arrotondamento definito dei bordi. Lisciando le punte di rugosità si ottengono elevate aree di contatto. Questo comporta meno attrito e meno usura. In questo modo si ottiene una superficie di tenuta più affidabile ai bordi, che servirà a controllare il volume dei flussi. La superficie liscia riduce le perdite in caso di sovraccarico così come i valori dell'olio di recupero. Sbavatura, arrotondamento e lisciatura dei pistoni di comando diminuiscono l'attrito sulla valvola. 
leggi...

perfect surfaces worldwide