INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA

Maggiore durata e minore usura

Le superfici dei singoli componenti hanno un ruolo fondamentale nel settore automobilistico: il cosiddetto materiale sfuso viene lavorato nelle macchine per finitura a disco centrifugo, mentre le parti più delicate, che richiedono una lavorazione molto precisa, sono destinate alla finitura a trascinamento o a flusso abrasivo. I processi che utilizziamo riducono l'usura delle superfici e assicurano una durata maggiore.

ALBERI A CAMME, RUOTE DENTATE E VITI MOTRICI

Valori Rpk minori, attrito ridotto e maggiore efficienza energetica. Meno particelle metalliche nell'olio e durata utile maggiore tra una sostituzione e l'altra. Ideale per l'integrazione in una linea di produzione. SF con motore a impulso

PARTI DEL CAMBIO E DEL MOTORE

Anche la Formula 1 si affida alla tecnologia delle macchine a disco centrifugomacchine per finitura a trascinamentomacchine per finitura a flusso abrasivo

RUOTE DENTATE

Nel caso delle ruote dentate si tratta di riuscire a levigare i fianchi dei denti e arrotondare i bordi delle teste. Le ruote dentata sottoposte a finitura hanno valori di attrito molto ridotti. Le ruote dentate lavorate con le macchine OTEC hanno valori Rpk molto bassi e minore attrito, mentre ad aumentare è l’efficienza energetica. Anche gli intervalli di tempo tra i cambi d’olio aumentano notevolmente grazie al minore attrito dei metalli.SF Finitura a impulsi 

perfect surfaces worldwide